Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, il dipendente comunale Antonio Spiezia va in pensione: grazie Tonino !

San Vitaliano, il dipendente comunale Antonio  Spiezia va in pensione: grazie Tonino !

Antonio Spiezia va in pensione. Lo abbiamo saputo tempo fa ma abbiamo deciso di attendere fine agosto per la pubblicazione di un omaggio alla sua attività resa presso gli uffici del Comune di San Vitaliano in tutti questi anni.

E ci siamo. Da settembre Tonino non siederà nel suo ufficio al primo piano della cssa comunale.

In questi giorni, Antonio ci ha anche sorpreso, inviandoci una lettera in cui esprime la sua gratitudine verso la sua San Vitaliano, i suoi colleghi e tutti gli amministratori che si sono susseguiti negli anni .

Ma prima di lasciarvi alle sue parole, permetteteci di ringraziarlo per quanto  ha fatto per il nostro paese, sia con la veste da dipendente comunale che con la veste di Presidente ( concreto e silenzioso) dell'Associazione L'Arco ( di cui abbiamo scritto già in precedenza e per cui - ci auguriamo - spenderà ancora il suo tempo). 

Ecco la sua lettera:

"Carissimi Colleghi,

Ringrazio innanzitutto il Buon Dio che mi ha concesso il dono grande   della vita  e,  mi ha fatto giungere alla tappa finale del percorso lavorativo: la pensione.

 Un ricordo particolare va ai Colleghi che il Signore ha chiamato a Se prima del tempo.

 Quanta strada abbiamo fatto assieme, a volte tra incomprensioni e mugugni, ma, sempre, siamo stati fedeli all’impegno di servire la nostra comunità.

Voglio dirvi che ho cercato di essere sempre me stesso e di rispettare ognuno di Voi. Se non ci sono riuscito, causa la mia impulsività, Vi prego di perdonarmi!

Questi anni passati sono stati come un soffio di vento. L’importante è aver donato quel poco che avevo per il bene di tutti. Un lavoro che mi ha visto pian piano crescere nel servizio. Un lavoro che da semplice manovalanza mi ha permesso di crescere nell’attività lavorativa, per poi svolgere un particolare, delicato, servizio di  precisione,    di archiviazione, di custodia di importanti documenti.

Il “mio” Ufficio, ha un archivio ricco di storia che consegno a Voi tutti e alla comunità. 

 Sono soddisfatto per ciò che ho dato.  Sono felice per la seconda famiglia che ho avuto in Voi, per le tante persone che ho conosciuto e che mi hanno arricchito umanamente e professionalmente. 

Dopo tanti anni sono giunto alla consapevolezza con il mio piccolo, unito a quello Vostro si può modificare una storia personale e di comunità. Vi auguro di poter lavorare ancor più con dedizione per consegnare ai nostri figli un paese migliore.

   Un saluto ed un ringraziamento va ai Sindaci di San Vitaliano, ai tanti assessori, ai consiglieri comunali e ai Segretari Comunali con i quali ho collaborato intensamente e per lunghi periodi avendo la Loro fiducia.  

Resto a disposizione, con modalità diverse, continuerò a servire questa comunità che porterò per sempre nel mio CUORE.

Grazie! "

Grazie a te Tonino! 

 

Sprint Someca

Ultimi articoli

I più letti per Amministrazione

Categorie