Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

San Vitaliano, 22enne segregata in casa fugge calandosi dalla finestra: compagno a Poggioreale

San Vitaliano, 22enne segregata in casa fugge calandosi dalla finestra: compagno a Poggioreale

Chiusa in casa, segregata tra le sue mura, tapparelle abbassate, una vita al buio.

Una 22enne di San Vitaliano è stata costretta dal compagno a vivere nell’ombra, rintanata in quello che sarebbe dovuto essere il focolare domestico, il luogo della sicurezza.

Lui, sanvitalianese di 29 anni, il suo "amore", il suo carceriere.  Non soddisfatto della condizione di costrizione della ragazza, la pestava, la maltrattava, calci e pugni. E tutto questo per diverso tempo.

Una vita-non vita. La ragazza, approfittando dell’assenza del compagno, ha trovato la forza di dire basta e si è calata dalla finestra. Non sappiamo che cosa abbia utilizzato. Magari una corda, magari lenzuola annodati l’un l’altro.

Finalmente la libertà, finalmente è riuscita a fuggire da quella dimensione di dolore e di follia.

Toccato terra, le gambe hanno iniziato a correre veloci. Alle sue spalle quella prigione che le ha rubato il tempo della sua giovinezza. La prima corsa della ragazza si è fermata presso la locale Caserma dei Carabinieri ai quali ha raccontato tutto, si è sfogata, ogni particolare della sua  gabbia.

I militari, così, si mettono celermente alla ricerca del ragazzo che nel frattempo si è dato alla macchia ed ha fatto perdere le proprie tracce. 

I nostri uomini in divisa, guidati dal Comandante Pesapane,  avviano un lavoro ad ampio raggio al fine di stanare il ragazzo, compresi pedinamenti di familiari e collegati. 

E finalmente lo rintracciano a Castello di Cisterna. A pochi chilometri da San Vitaliano. Era nascosto in un garage.

Ora a Poggioreale. Tra i reati contestati al ragazzo: estorsione, maltrattamento, sequestro di persona, lesioni, violenza privata. 

( foto: rete)

 

Iesu Immobiliare

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie