Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione utente di terze parti. Per accettare la profilazione della navigazione e migliorare la tua esperienza utente leggi l'informativa.


Cookie policy   Accetta i cookies
728 x 90

Sguardo all'Europa e multiculturale, ecco lo spirito della nostra scuola: avviato il primo progetto Erasmus

Sguardo all

Alcuni ragazzi dell'I.C. Omodeo-Beethoven di Scisciano-San Vitaliano in Portogallo

"Abbiamo vissuto un'esperienza meravigliosamente inclusiva: portoghese italiano turco inglese rumeno e francese si  sono fusi creando bei legami amicali sostenuti dal linguaggio universale fatto di gesti sguardi e sorrisi. Torno soddisfatta perché il lavoro svolto in questi anni ha dato ottimi frutti. Complimenti ai genitori ed un plauso ai docenti dell'Omodeo-Beethoven di Scisciano-San Vitaliano per il lavoro svolto in questi anni".

Queste le parole rilasciate alla redazione di SanVitaliano.net della dott.ssa Rosanna Lembo, D.S. dell'I.C. Omodeo-Beethoven di Scisciano-San Vitaliano, a commento del bellissimo progetto intitolato "Je t’aime".

La progettualità Erasmus+ ha portato la nostra scuola per la prima mobilità in Portogallo, a Lisbona nonostante il periodo incerto a causa della pandemia perché la cultura non ha confini, né barriere.

L’idea è partita dalla Romania, dalla Scoala Gimnaziala no. 1 Buciumi- e vede coinvolte altre due scuole europee in Portogallo e Turchia : Agrupamento de Escolas do Forte da Casa - Ogretmen Sukran Bilginer Ozel Egitim Uygulama Merjezi II Kademe.

L’obiettivo del progetto è socializzare la cultura della accettazione dell’altro, della condivisione, dell’empatia che anima le relazioni umane.

" Un ringraziamento speciale - - chiude la DS Lembo -  alla professoressa Filomena Vaia, referente del progetto per ... tutto!" 

 

Right sidebar

Ultimi articoli

I più letti per News

Categorie